Ambulatorio di Medicina Riabilitativa

Tendinite di Ginocchio: cos’è, i sintomi e il rimedio che non ti aspetti

tendinite di Ginocchio: cos'è, sintomi e rimedi.

La tendinite del ginocchio è una condizione molto comune tra la popolazione, soprattutto in chi pratica sport come corsa o attività di salto.  È una problematica semplice da rilevare, ma se non individuata e gestita nella maniera corretta, può rivelarsi rognosa da eliminare.

Ti spiego, quindi, cosa è, quali sintomi ha e come risolverla.

Cos’è la tendinite del ginocchio?

La tendinite è banalmente un’infiammazione ad un tendine. Il tendine è una struttura più rigida che collega il muscolo all’osso, ed ha il compito di trasmettere le forze dal muscolo all’articolazione per far sì che il tuo corpo si muova. Un utilizzo eccessivo del muscolo può portare questa struttura ad irritarsi e indebolirsi, provocando dolore.

In realtà dalle ricerche scientifiche degli ultimi anni sta emergendo che la componente infiammatoria non sia cosi prevalente sul tendine, e quindi si tende a parlare di tendinopatia, ovvero di una sofferenza patologica del tendine. Questa differenziazione ti aiuterà a capire poi meglio il motivo dei rimedi proposti per risolverla. 

Sintomi della tendinite

Uno dei motivi per cui tardi a richiedere l’aiuto di un professionista sanitario quando hai dolore ad un tendine è perché spesso il sintomo è di natura lieve, si presenta a riposo e migliora all’inizio dell’attività. Pensi che possa passare ed il fatto che “scaldandoti” migliori non ti fa destare grosse preoccupazioni. In un secondo momento o in taluni casi più acuti e gravi sin dalle prime battute il dolore si può manifestare anche semplicemente camminando e correndo. Oltre al dolore può anche essere presente una leggera rigidità mattutina e gonfiore nella zona nei casi più gravi.

La sofferenza del tendine è causata da eccessivi carichi o da una maggior intensità di attività fisica /sportiva in poco tempo

Il dolore è proprio localizzato sul tendine coinvolto e viene evocato semplicemente toccandolo. Il tendine del ginocchio più colpito è il tendine rotuleo, quello più grosso che collega la rotulea alla tibia proprio davanti al ginocchio. Più internamente abbiamo il tendine della cosiddetta “zampa d’oca”, lateralmente abbiamo l’inserzione della “bandelletta ileotibiale”, mentre in zona posteriore e laterale possiamo soffrire della tendinite del bicipite femorale che collega il muscolo stesso alla teste del perone, osso laterale, molto sporgente e facilmente localizzabile. 

Il rimedio che non ti aspetti

Sembra un’incongruenza, ma l’unico rimedio vincente è caricare il tendine facendo muovere l’articolazione con dei carichi. Infatti abbiamo scritto prima che il compito del tendine è quello di trasmettere le forze e che il dolore non è causato da un vero processo infiammatorio. Quindi caricare il tendine sofferente con gli esercizi giusti, nella modalità corretta consente un riadattamento della struttura biologica del tendine stesso.

Il fisioterapista potrà valutare insieme a te quali siano stati i fattori scatenanti e darti la corretta somministrazione degli esercizi così come si gestisce la posologia di un farmaco. L’esercizio, in questo caso, sarà il farmaco giusto per il tuo tendine. 

È chiaro che nelle prime fasi, con dolore molto acuto, si dovrà osservare qualche giorno di riposo dall’attività sportiva e integrare gli esercizi a basso carico proposti dal fisioterapista con terapie fisiche strumentali (come laserterapia o Limfa Therapy)  per gestire al meglio il dolore .

Il riposo assoluto e prolungato indebolisce ulteriormente la struttura del tendine che farà sempre più fatica nelle settimane successive a reggere di nuovo l’attività sportiva se non correttamente riadattato, come quando non svolgi un’attività da tempo ed un giorno decidi di riprenderla completamente, il tuo fisico non è più allenato per eseguirla.

Fonti

-Changes on Tendon Stiffness and Clinical Outcomes in Athletes Are Associated With Patellar Tendinopathy After Eccentric Exercise (Lee WC et al 2020)

-Effectiveness of progressive tendon-loading exercise therapy in patients with patellar tendinopathy: a randomised clinical trial (Breda J., 2020)

– Increased Patellar Tendon Microcirculation and Reduction of Tendon Stiffness Following Knee Extension Eccentric Exercises (Yin, 2014)


Inizia il tuo percorso con noi!

Prenota ora la tua Consulenza

Condividi:

Articoli Correlati

il Dolore Femoro-Rotuleo: sintomi e rimedi

Il Dolore Femoro-Rotuleo: sintomi e rimedi

Il dolore femoro-rotuleo del ginocchio è una problematica molto comune, soprattutto per chi pratica sport (primo infortunio per i runner), colpisce maggiormente il sesso femminile