Ambulatorio di Medicina Riabilitativa

Artrosi al ginocchio e corsa: tutta la verità.

Artrosi e Ginocchio: tutta la Verità

La paura di usurare il ginocchio con esercizi o corsa quando si inizia a sentire qualche rumore proveniente dall’articolazione o quando abbiamo avuto la diagnosi di artrosi è il sentimento più comune e diffuso, ma sarà la cosa corretta per salvaguardare l’articolazione?

La risposta è negativa, infatti recenti studi scientifici hanno dimostrato che la degenerazione articolare sia un normale processo non direttamente correlato ad eventuale dolore, la cartilagine articolare può beneficiare del movimento e la corsa, se eseguita in un certo modo, non comporta danni.

L’esercizio si è dimostrato essere una terapia sicura, senza contro indicazioni e che porta benefici anche ad altri apparati (https://bjsm.bmj.com/content/53/15/940.long)

Ci sono due revisioni della letteratura scientifica che hanno indagato nello specifico i benefici sulla cartilagine del ginocchio.

Esercizi in carico si sono dimostrati utili nel migliorare il volume cartilagineo, con effetto positivo a livello dell’articolazione mediale a laterale dei condili femorali e sulla cartilagine rotulea. In particolar modo in alcuni studi analizzati all’interno della revisione hanno indagato attività motorie generali e si è visto che hanno portato benefici attività come nordici walking, pallavolo e danza moderna

Non sono state riscontrate differenze di sesso, sugli effetti dell’esercizio fisico sulla cartilagine, che porta a beneficio sia in uomini che donne.

Altri studi analizzati mostrano risultati altalenanti che portano a non concludere in via definitiva che i benefici in termini di miglioramenti delle proprietà del tessuto cartilagineo avvengano su tutta la struttura articolare del ginocchio https://www.oarsijournal.com/article/S1063-4584(18)31385-2/fulltext)

Risulta difficile standardizzare attività fisiche e creare un campione di persone omogeneo per creare protocolli validi per tutta la popolazione, ma l’esercizio si è dimostrato una delle armi a disposizioni per migliorare dolore, migliorare la funzionalità e anche le proprietà dei tessuti cartilaginei.

Tra l’esercizio fisico, si annovera la corsa, attività molto importante per diversi motivi, cardiovascolari, metabolici e sistema muscolo-scheletrico. Recenti studi hanno dimostrato che la corsa a livello ricreativo per molti anni, fino a 15 anni, può essere raccomandata anche per aiutare a prevenire la degenerazione articolari. Infatti rimanere sedentari e rinunciare all’esercizio fisico aumenta il tasso di artrosi di ginocchio ed anca. Tuttavia anche l’eccesiva corsa, a livello competitivo è stata indicata da alcuni ricercatori come potenziale rischio di degenerazione precoce (https://www.jospt.org/doi/full/10.2519/jospt.2017.0505?url_ver=Z39.88-2003&rfr_id=ori:rid:crossref.org&rfr_dat=cr_pub%3dpubmed)

La difficoltà sta nel quantificare e differenziare in termini di volume ed intensità la differenza tra corsa ricreativa e competitiva. Si parlerebbe di completiva quando si superano i 92km a settimana, ma non viene specificato per quanto tempo e quanti anni, quindi rimane un parametro ancora da indagare e definire da altri studi (https://www.jospt.org/doi/full/10.2519/jospt.2017.7137?url_ver=Z39.88-2003&rfr_id=ori:rid:crossref.org&rfr_dat=cr_pub%3dpubmed)

Questi studi non hanno valutato l’impatto dell’obesità, dell’attività lavorativa e di precedenti infortuni sul rischio di sviluppare osteoartrosi. Parametri che vanno presi in considerazione in un contesto di valutazione specifica e nelle proposte di esercizio a soggetti che si affidano a cure riabilitative.

Bibliografia

– Impact of exercise on articular cartilage in people at risk of, or with established, knee osteoarthritis: a systematic review of randomised controlled trials (Bricca et al 2017)

– The impact of physical activity level on the short- and long-term pain relief from supervised exercise therapy and education: a study of 12,796 Danish patients with knee osteoarthritis (Skou, 2018)

-Running and Osteoarthritis Does Recreational or Competitive Running Increase the Risk? (Jospt inphographic, 2017)

– The Association of Recreational  and Competitive Running  With Hip and Knee Osteoarthritis:  A Systematic Review and Meta-analysis (Geli, 2017)


  • Ti hanno detto che hai l’artrosi al ginocchio?
  • Pensi che dovrai rinunciare a correre?

Non Farlo! Correre con l’artrosi, con le dovute precauzioni si può. Affidati ad uno specialista!

Prenota ora la tua Consulenza

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp

Articoli Correlati

il Dolore Femoro-Rotuleo: sintomi e rimedi

Il Dolore Femoro-Rotuleo: sintomi e rimedi

Il dolore femoro-rotuleo del ginocchio è una problematica molto comune, soprattutto per chi pratica sport (primo infortunio per i runner), colpisce maggiormente il sesso femminile